Dialettica del nichilismo

Nishitani Keiji trad. a cura di Carlo Saviani

Palermo: L'Epos, 2008. 332 pag

Attraverso il serrato confronto con i principali pensatori occidentali, da Kierkegaard a Schopenhauer, da Dostoevskij a Nietzsche, da Stirner a Heidegger, Nishitani propone una lettura del nichilismo tesa a evidenziarne l’ineluttabilità. Un momento esemplare del dialogo interculturale che la filosofia giapponese contemporanea ha voluto stabilire con il pensiero occidentale.

Il pensiero e l’opera de NISHITANI Keiji (1900-1990), uno dei massimi esponenti della Scuola filosofica di Kyoto, costituiscono un importante momento di confronto tra la metafisica occidentale e il buddhismo zen nell’epoca del dominio planetario della tecnica. Docente universatario e conferenziere internazionale, Nishitani ha pubblicato un vasto corpus di tests filosofici piò volte tradotti nelle principale lingue occidentali.

postage included